inMondadori.it

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Noi siamo la rivoluzione. Storie di uomini e donne che sfidano il loro tempo

by Federico Fubini
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
17,50 14,87
Risparmio:
2,63 -15 %
In promo:
3x2 su libri, musica, cinema
mondadori card 149 punti Mondadori Card

In magazzino. Spedito in 1 giorno lavorativo.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Spedizione prevista entro giovedì 24 luglio.

Descrizione

La nostra recensione

"Se siamo noi la rivoluzione perché in Italia abbiamo tanta paura? Gli esempi da "fuori" dicono che il futuro è nelle nostre mani", ha scritto Federico Fubini su Twitter. Gli "esempi da fuori" sono quelli delle persone che il giornalista ha incontrato nel corso degli ultimi anni e che ha racchiuso nei sette capitoli del suo ultimo saggio, "Noi siamo la rivoluzione". Analizzando il lancio di una gara di un concorso di bellezza, Keynes dedusse che il conformismo è alla base delle leggi che regolano i mercati finanziari, soprattutto in momenti di crisi come la grande depressione del 1929. O come la crisi attuale: "Ciascuno investe il proprio denaro sulla base non di ciò che pensa, ma di ciò che pensa che gli altri investitori pensino." Partendo da queste riflessione, Fubini racconta la speranza di chi ha scelto di non adeguarsi. Sette storie in cui i protagonisti diventano portatori - talora inconsapevoli - del salutare germe del cambiamento. Come la studentessa di informatica Nora e la commessa di biancheria intima Fatima, che in Arabia Saudita portano avanti una rivoluzione personale contro le convenzioni sociali imposte dal regime. Oppure come Mohamed Bouazizi, l'ambulante tunisino che nel dicembre 2010 si è dato fuoco davanti alla moschea, dando inizio alla sommossa che ha spazzato via 23 anni di dittatura. O come Jigme Singye Wangchuck, il "Re Drago" del Buthan, che per tutto il suo mandato ha perseguito lo sviluppo socioeconomico del Paese senza mai trascurarne l'identità culturale. O il giovane candidato sindaco Salvatore Scalzo che ha coraggiosamente provato a scuotere una realtà immobile come quella della sua Catanzaro, dove "la povertà dei giovani è un virus indecente che corre nel sangue del ceto medio dietro una facciata di rispettabilità". Queste sono soltanto alcune delle sette piccole e grandi storie tutte diverse tra loro eppure simili nella continuità di un racconto scritto con la delicatezza e l'ardore di chi le ha seguite da vicino. Un libro impetuoso e illuminante, come l'amara considerazione del giornalista: anche nel punto più basso di una crisi, noi europei restiamo deterministi ed egocentrici; pensiamo che tutto debba evolvere verso un modello di vita simile al nostro, sebbene non siamo più tanto sicuri di quale sia il nostro modello. In contemporanea Fubini pubblica l'eBook "La Cina siamo noi", in vendita a 0,99 euro: il racconto di come cambiano il lavoro, la società e la vita nel Mezzogiorno d'Italia in conseguenza della globalizzazione. Nell'eBook è compreso il capitolo finale di "Noi siamo la rivoluzione", dedicato appunto a Catanzaro, capitale italiana dei call center, e alle testimonianze di altre realtà in via di trasformazione del Sud.
Francesca Colletti

Nell'epoca della globalizzazione, è difficile comprendere i tempi, i modi e la ragioni dei grandi cambiamenti in corso, specialmente nelle società del secondo e del terzo mondo. Federico Fubini ci accompagna in un viaggio in sette tappe, dal sud della Thailandia a Catanzaro, passando per il Bhutan, l'India tribale, poi l'Arabia Saudita, l'Etiopia e la Tunisia. Da Est a Ovest; sette capitoli ognuno dei quali racconta una rivoluzione del ventunesimo secolo con ingredienti comuni: compressione e accelerazione del tempo, scambio di idee fra luoghi lontani, ruolo di individui contro-corrente al centro di trasformazioni rapidissime. Quando gli effetti dello sviluppo economico si incrociano con la cultura tradizionale, ci spiega Fubini, nasce una rivoluzione, politica, sociale o culturale, come nei casi recenti della primavera araba, delle donne in Arabia Saudita o dei giovani in Tunisia. Un vero e proprio contagio, spesso veicolato attraverso i social network, che può trasmettersi anche fino a una languente città della costa calabra.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Politica e Istituzioni » Attivismo politico

Editore Mondadori

Collana Strade blu. Fiction

Formato Brossura

Pubblicato  26/03/2012

Pagine  189

Lingua Italiano

ISBN-13 9788804619314


0 recensioni dei lettori  media voto 0 su 5

Scrivi una recensione per "Noi siamo la rivoluzione. Storie di uomini e donne che sfidano il loro tempo"

Noi siamo la rivoluzione. Storie di uomini e donne che sfidano il loro tempo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima